Tags Posts tagged with "pronostici"

pronostici

0 686

La statistica aiuta a studiare quantitativamente e qualitativamente un particolare fenomeno in condizioni di incertezza. E incerto, per esempio, è l’esito di un campionato di calcio: chi lo vincerà, chi sarà la sorpresa, chi retrocederà? Interrogativi con cui vanno a nozze i bookmaker e per i quali le loro quotazioni, ma prima ancora la statistica, ci vengono in soccorso. Oggi è soprattutto sull’ultimo che vogliamo concentrarci, per effetto di un dato piuttosto rilevante che ci proviene proprio dall’analisi dei risultati degli ultimi campionati di serie A.

C’è infatti un fenomeno piuttosto ricorrente nella storia recente: è dal 2007-2008 che le tre neo-promosse non riescono a confermarsi in blocco al piano di sopra. Dopo di loro almeno una, ma più spesso due, delle “matricole” hanno fatto immediato ritorno nella cadetteria. Le tre “primatiste” di quasi dieci anni fa, peraltro, erano squadre che con la categoria inferiore avevano poco a che vedere: parliamo di Juventus, Napoli e Genoa che, scontato il loro “purgatorio”, hanno frequentato stabilmente solo i vertici della A. Discorso diverso per i successivi campionati, a cui non ha fatto eccezione l’ultimo, nel quale il Bologna è riuscito nell’impresa di mantenere la categoria, sostituito dal Verona che ha “accompagnato” in B Carpi e Frosinone dopo un solo anno.

pescara

Legittimo, dunque, per Cagliari, Crotone e Pescara guardare con grande realismo e concretezza alla prossima avventura che le attende e assumere anzitempo le necessarie contromisure per una sfida parecchio ostica, soprattutto a causa del gap tecnico-tattico emerso negli ultimi anni tra i due campionati.  Tra le tre formazioni, sono i sardi sulla carta a poter ipotecare la conferma al piano di sopra. La squadra del presidente Giulini è riuscita subito a cancellare la retrocessione dell’anno prima, mantenendo una struttura di base molto solida, composta da Ceppitelli, Murru, Dessena, Joao Pedro, Farias e Sau, nella quale sono stati innestati l’esperto Storari e Di Gennaro la scorsa estate, Padoin, Bruno Alves e l’interessante Ionita in questa prima fase del mercato estivo. Insomma una rosa che con Rastelli potrebbe divertirsi a ipotecare la salvezza con largo anticipo, salvo poi spingersi in avanscoperta verso obiettivi più ambiziosi.

Discorso diverso per Crotone e Pescara. I calabresi del presidente Vrenna sono alla prima storica avventura in A, hanno perso Juric, il deus ex machina della promozione, oltre al bomber Budimir (passati rispettivamente al Genoa e alla Sampdoria) e per il momento possono contare sul solo Palladino in qualità di giocatore esperto di serie A. La sensazione è che i calabresi abbiano deciso di puntare sulla forza del gruppo e sulla voglia di affermarsi dei molti talenti sin qui sconosciuti al grande pubblico, ma è un progetto che somiglia sinistramente a quello del Frosinone di un anno fa e che per il momento non sembra fornire garanzie di riuscita. Anzi.

crotone

Appena più solido appare il Pescara che, però, ha perso il goleador principe Lapadula, passato a suon milioni al Milan. Al suo posto è arrivato Manaj che, al netto di un talento fuori discussione, al momento appare poca cosa rispetto al predecessore. Ciononostante la qualità non manca, se pensiamo agli esperti Campagnaro e Memushaj e agli emergenti Zampano, Benali, Verre e Caprari. Senza un bomber di razza, però, non si va da nessuna parte e anche in questo caso valga l’esempio del Carpi, tradito proprio dalla sua bocca di fuoco Mbakogu.

Insomma, i tifosi facciano pure gli scongiuri, ma per il momento c’è il rischio che la statistica si arricchisca anche quest’anno.

0 617
Db Genova 23/05/2015 - campionato di calcio serie A / Genoa-Inter / foto Daniele Buffa/Image nella foto: esultanza gol Mauro Icardi PUBLICATIONxNOTxINxITA DB Genova 23 05 2015 Campionato Tue Calcio Series A Genoa Inter Photo Daniele Buffa Image Nella Photo Esultanza Gol Mauro Icardi PUBLICATIONxNOTxINxITA
Sfida tra bomber

L’ultima giornata di campionato sarà aperta, sabato 30 maggio alle 18, da Verona-Juventus. Al Bentegodi sarà una festa: i veneti festeggeranno davanti ai propri tifosi la seconda salvezza consecutiva, mentre i bianconeri chiuderanno l’ennesimo campionato trionfale. Interessante la sfida nella sfida tra Toni e Tevez per vincere la classifica cannonieri (attualmente 21-20 per il centravanti italiano). Probabile ci siano tanti gol, quindi consigliamo il segno “Over”.

Una vittoria per l’Europa

I giochi sarebbero fatti nella corsa all’Europa League se non pesasse sul Genoa (attualmente sesto in classifica) la mancata concessione della licenza Uefa, indispensabile per partecipare alle competizioni europee. E così, scherzo del destino, a beneficiarne potrebbero essere i cugini della Sampdoria, settimi dietro ai rossoblù. I doriani di Mihajlovic ricevono a Marassi il Parma, che probabilmente non vede l’ora di mettere fine a questo campionato pieno di problemi. Scontato quindi l’esito “1”.

Divertimento al Mapei Stadium

Difficile pensare che le porte di Sassuolo e Genoa possano rimanere inviolate. Entrambe hanno un grande potenziale offensivo: da una parte Berardi e Zaza potrebbero essere all’ultima partita in neroverde prima del passaggio alla Juventus, dall’altro c’è Iago Falque in grande forma e Pavoletti a caccia del gol dell’ex. Consigliamo il segno “Gol”.

Continuare il filotto

Sono 10 le partite consecutive in cui l’Atalanta segna e subisce almeno un gol. La striscia potrebbe continuare sabato sera contro il Milan, che ritrova Menez dopo i 4 turni di squalifica e che vorrà chiudere una stagione da dimenticare. Il ritorno al gol (doppietta) di El Shaarawy nella scorsa giornata ci spinge a consigliarvi il segno “Gol”.

L’obiettivo di Icardi

Anche l’Inter vuole chiudere una stagione deludente. A San Siro arriva l’Empoli, che invece è stata una delle rivelazioni del campionato. Icardi vuole essere protagonista e cercherà di andare a segno per vincere la classifica cannonieri. Attualmente l’attaccante argentino è a 20 gol (come Tevez), uno in meno di Luca Toni. Probabile che la squadra lo aiuterà per salire sul trono dei goleador. Consigliamo allora il segno “Over 2.5”.


WWW.NEXTWIN.COM

0 471
IPP20150514 Football - soccer: Serie A, FC Parma - SSC Neapel, al centro Raffaele Palladino esulta sopra di lui Jose Mauri xHOCHxZWEIx/xItalyxPhotoxPressx PUBLICATIONxINxGERxONLY Football Soccer Series A FC Parma SSC Naples Al Centro Raffaele Palladino esulta Sopra Tue Lui Jose Mauri xHOCHxZWEIx xItalyxPhotoxPressx PUBLICATIONxINxGERxONLY
Niente sconti

Juventus-Napoli aprirà, sabato alle 18, il programma della penultima giornata. Opposte le motivazioni delle due squadre: i bianconeri hanno già vinto lo scudetto e in settimana è arrivata anche la Coppa Italia. Gli ospiti, invece, si giocano tutto negli ultimi 180’ per centrare il terzo posto, obiettivo che salverebbe (almeno in parte) la stagione. Probabile che Allegri lasci i titolari a riposo in vista della finale di Champions League contro il Barcellona, eppure già con le seconde linee la Vecchia Signora è riuscita ad espugnare San Siro contro l’Inter sabato scorso. Con il Napoli, poi, c’è una forte rivalità e allo Juventus Stadium Tevez e compagni quest’anno non hanno mai perso. Consigliamo quindi il segno 1X.

Porte violate

Palermo-Fiorentina, 4-5. Non è né un precedente né un pronostico. È il dato degli over consecutivi in casa per i siciliani e in trasferta per i viola. Entrambe le squadre hanno una mentalità offensiva e parecchio talento in avanti. Difficile ipotizzare che le due porte restino inviolate. Vi consigliamo di puntare sul Gol.

Orgoglio ducale

Nonostante l’aritmetica retrocessione e gli enormi problemi societari, il Parma ha dimostrato grande dignità nel concludere questo campionato. Se in trasferta si fa enorme fatica, al Tardini i gialloblù di Donadoni sono reduci da 10 punti nelle ultime 4 gare, tra cui la vittoria sulla Juventus e il pareggio contro il Napoli. In Emilia arriva l’Hellas Verona già salvo e con l’obiettivo principale di aiutare Luca Toni a vincere la classifica cannonieri. Confidando nel desiderio dei padroni di casa di salutare i propri tifosi con un risultato positivo, consigliamo la doppia chance 1X.

Il miglior attacco è la difesa

Una partita di fine stagione, quando l’obiettivo è stato raggiunto da entrambe le squadre, può essere giocata in maniera un po’ più “allegra”. È il caso di Chievo-Atalanta, ma statistiche alla mano i gialloblù hanno il peggior attacco della Serie A, mentre gli orobici in trasferta viaggiano in media con meno di un gol a partita. Consigliamo il segno Under 2.5, oppure Under 3.5 se non volete rischiare eccessivamente.

Un dolce arrivederci

Sfida “triste” tra Cesena e Cagliari, entrambe matematicamente retrocesse nella serie cadetta. Un verdetto accolto con grande sportività dai tifosi bianconeri, che non hanno mai inscenato atti violenti o intimidatori. E anche la squadra, nonostante l’assenza di obiettivi, lunedì scorso ha messo in grande difficoltà il Napoli al San Paolo. Diverso il clima in Sardegna dove l’arrivederci alla serie A dopo 11 anni avrà probabilmente creato sconforto e scoraggiamento nei rossoblù. Consigliamo quindi la doppia chance 1X.

 


WWW.NEXTWIN.COM

0 634
Atalanta team group Mannschaftsbild Totale MAY 3, 2015 - Football / Soccer : Giuseppe Biava of Atalanta celebrates witrh his teammates Mauricio Pinilla, Gianpaolo Bellini and Marco D Alessandro after scoring the opening goal during the Italian Serie A match between Atalanta 1-1 SS Lazio at Stadio Atleti Azzurri d Italia in Bergamo, Italy. Noxthirdxpartyxsales PUBLICATIONxINxGERxSUIxAUTxHUNxPOLxRUSxSWExFRAxNEDxESPxONLY (ptmb074793) Atalanta team Group Team picture long shot May 3 2015 Football Soccer Giuseppe Biava of Atalanta Celebrates witrh His teammates Mauricio Pinilla Gian Paolo Bellini and Marco D Alessandro After Scoring The Opening Goal during The Italian Series A Match between Atalanta 1 1 SS Lazio AT Stadio Atleti Azzurri D Italia in Bergamo Italy NOxTHIRDxPARTYxSALES PUBLICATIONxINxGERxSUIxAUTxHUNxPOLxRUSxSWExFRAxNEDxESPxONLY ptmb074793
Viva le difese

Tra Torino e Chievo c’è il serio rischio di vedere pochi gol. I granata subiscono poche reti davanti ai propri tifosi (quarta miglior difesa), mentre i veneti hanno il peggiore attacco di tutto il campionato. Inoltre, prima del 2-2 nel derby della settimana scorsa contro l’Hellas, il Chievo aveva collezionato ben 10 Under consecutivi. Il consiglio per questa partita è proprio il segno Under 2.5.

Assalto Champions

Napoli a caccia del terzo posto, Cesena già retrocesso. Nelle ultime uscite al San Paolo, il Napoli trova spesso la via della rete, mentre solo il Parma ha subito più reti dei romagnoli (in totale 64). Probabile l’Over, ma consigliamo la giocata “1 con handicap” in favore degli azzurri di Benitez.

Festa nerazzurra

All’Atalanta basta un solo punto per festeggiare la matematica permanenza in Serie A. I nerazzurri di Reja ospitano il Genoa, in piena corsa per l’Europa League. Il pareggio farebbe felici soprattutto i padroni di casa, ma visti gli impegni difficili di Sampdoria e Inter, rispettivamente contro Lazio e Juventus, potrebbe lasciare i liguri in piena corsa europea. Il consiglio per questa partita è il segno X.

Speranza Cagliari

L’eventuale salvezza dell’Atalanta coinciderebbe con la retrocessione del Cagliari, già con un piede e mezzo in Serie B. Eppure, dall’arrivo in panchina di Festa al posto del dimissionario Zeman, la squadra ha mostrato brillantezza di gioco. In Sardegna arriva un Palermo già salvo e con Belotti desideroso di riscattare il rigore sbagliato domenica scorsa. Probabile il segno Gol, ma consigliamo un più cauto Over 1.5.

L’obiettivo Toni

Con la salvezza conquistata, l’Hellas Verona ha un grande obiettivo: aiutare Luca Toni a vincere la classifica capocannonieri. Il centravanti gialloblù è a -1 dal leader Tevez (20 reti a 19 per l’Apache), che però potrebbe riposare nelle ultime giornate in vista della doppia finale della Juventus, quella di Coppa Italia contro la Lazio e soprattutto quella di Champions League contro il Barcellona. Al Bentegodi arriva l’Empoli, senza obiettivi in classifica. Consigliamo, dunque, anche qui il segno Over 1.5.

 


WWW.NEXTWIN.COM

0 384
Con la testa alla Champions

Giornata di festa allo Juventus Stadium, con la Vecchia Signora che scenderà in campo piena di riserve e la testa al ritorno di Champions League contro il Real Madrid. Un’eventuale sconfitta non peserebbe certo sul morale sui ragazzi guidati da Allegri, a caccia di uno storico triplete. Il Cagliari invece è ormai alle corde (con sei punti da recuperare nei confronti dell’Atalanta, diretta concorrente per la salvezza). Sarà una partita senza tatticismi. Il pronostico che ci sentiamo di consigliare è quindi l’Over 1.5.

Derby di Verona per il primato cittadino

Entrambe ormai salve, le squadre della città di Romeo e Giulietta sono pronte a sfidarsi per la supremazia cittadina. All’andata il Chievo aveva ottenuto una vittoria molto contestata per un gol in fuorigioco di Paloschi. Il risultato più scontato, oggi, sembra il pareggio anche se a Toni e compagni non mancheranno le motivazioni. Il Verona è reduce da una sconfitta casalinga contro l’Udinese, mentre il Chievo ha pareggiato con l’Inter. Il pronostico per questa partita è X.

Cancellare la beffa europea

La delusione dei tifosi napoletani è ancora viva, il pareggio ottenuto col Dnipro ha lasciato l’amaro in bocca ad Hamsik e compagni. Il Parma, dal canto suo, in questo campionato più volte si è trasformato da vittima sacrificale a carnefice contro le grandi. La rabbia dei ragazzi di Benitez, uniti all’ormai matematica retrocessione del Parma, ci portano verso un pronostico scontato che vede gli ospiti vincenti. Il nostro pronostico è quindi 2.

Contro l’Udinese per uscire dalla crisi

I doriani sembrano aver ormai mollato gli ormeggi dopo un girone d’andata ed un inizio 2015 che li aveva portati a lottare per un posto in Champions League. Mentre la squadra allenata da Stramaccioni sembra ritornata ai buoni livelli di inizio campionato e gioca senza particolari pressioni. Di certo il pareggio non serve alla Samp che superata dalla Fiorentina e scesa al sesto posto necessita di una vittoria per non rischiare ulteriori sorpassi. Il pronostico che ci sentiamo di consigliare è quindi il successo degli ospiti.

Ultima spiaggia per Super Pippo

La stagione del Milan si sta concludendo nel peggiore dei modi: la squadra sembra aver deciso di non seguire più i dettami tecnici di Inzaghi. La Roma sembra avere invece ripreso un trend positivo dopo le vittorie su Sassuolo e Genoa ed il sorpasso sui rivali della Lazio. Sarà un partita ricca di gol, con i giallorossi favoriti. Per questa partita il pronostico che vogliamo proporre è l’Over 1.5.

 


WWW.NEXTWIN.COM

0 557
IPP20150429 Football - soccer: Serie A, Sassuolo Calcio - AS Rom, alessandro florenzi, nainggolan xHOCHxZWEIx/xItalyxPhotoxPressx PUBLICATIONxINxGERxONLY Football Soccer Series A Sassuolo Calcio AS Rome Alessandro Florenzi Nainggolan xHOCHxZWEIx xItalyxPhotoxPressx PUBLICATIONxINxGERxONLY
Contro la Juventus per uscire dalla crisi

La Sampdoria di Mihajlović ospita la Juventus per rincorrere il sogno europeo. Attualmente i blucerchiati sono quinti in classifica, ultimo posto utile per qualificarsi e giocare la prossima Europa League, ma non vengono da un periodo positivo con solo 3 punti nelle ultime cinque partite. La Juventus, dal canto suo, ha sùbito cancellato la sconfitta nel derby contro il Torino con una vittoria sofferta allo Stadium, contro la Fiorentina, e molto probabilmente sarà distratta dalla sfida di Champions contro il Real Madrid. Il turnover effettuato da Allegri, unito alle motivazioni della Samp, ci fanno propendere verso una sfida aperta, per cui il nostro pronostico è Gol.

Continua la rincorsa all’Europa

L’Inter di Mancini è reduce da un periodo d’oro, con 3 vittore e 2 pareggi nelle ultime 5 partite grazie alle quali è tornata pienamente in corsa per accedere alla prossima Europa League. Di fronte troverà un Chievo che dopo il bel pareggio con la Lazio e la vittoria contro il Cagliari, ha raggiunto la tranquillità matematica a quota 40 punti. La squadra di Maran non andrà certo a Milano per fare la partita, motivo per il quale il pronostico più scontato è sicuramente l’1.

Ultime chance per Cesena e Fiorentina

La Fiorentina di Montella, dopo aver lottato a lungo per un posto nella prossima Champions League, nelle ultime 5 partite ha raccolto solo 3 punti. Con alle porte la difficile sfida in semifinale di Europa League contro il Siviglia, sarà arduo per i Viola mantenere la concentrazione contro il Cesena, che arriverà a Firenze per giocarsi le ultime chance di salvezza. Le speranze del Cesena sono davvero ridotte al lumicino e non arriverà a Firenze per coprirsi, per cui ci sentiamo di consigliare un Over 2.5.

Udinese e Verona, la sfida dei grandi vecchi

la sfida tra bianconeri e gialloblu è resa più interessante dal confronto tra due grandi bandiere del calcio italiano che sembrano non essere interessati a fermarsi: Toni e Di Natale. In particolare il primo, che sta sostenendo anche quest’anno il Verona con i suoi gol. Si preannuncia una sfida ricca di reti, motivo per il quale non possiamo non consigliare di scommettere sul Gol.

Genoa e Roma alla rincorsa delle concittadine

Il Genoa fa visita alla Roma di Garcia per una sfida che si preannuncia davvero ricca di colpi di scena. Il pareggio non serve a nessuna delle due squadre, entrambe a solo una lunghezza rispettivamente dal sesto e secondo posto occupati da Sampdoria e Lazio. Il Genoa arriva da due vittorie consecutive, mentre la Roma ha fatto solo 5 punti nelle ultime quattro partite e si è fatta superare dai cugini della Lazio.
I gol sembrano quasi certi, anche perché la Roma dopo i problemi sotto porta delle ultime partite sembra essersi ritrovata dopo la bella vittoria a Sassuolo. Il pronostico consigliato è Over 1.5.

 


WWW.NEXTWIN.COM