Maggio è il mese in cui l’Nba entra nel vivo e tutta l’America è in fermento per le semifinali dei playoff. L’evento ha già avuto un alto tasso di coinvolgimento di pubblico, soprattutto perché non sono mancate le sorprese.

La sfida è apertissima e in questo secondo turno abbiamo assistito alla vittoria dei Washington Wizards sugli Atlanta Hawks e di Golden State su Memphis. Man mano andranno in scena tutte le altre sfide, il cui culmine sarà la finalissima del 4 giugno.

Come da tradizione della nostra rubrica, eccoci ad omaggiare due siti made in Italy: questo mese premiamo chi parla di basket e lo fa ogni giorno con passione e professionalità. Soprattutto negli ultimi anni, la pallacanestro ha avvicinato molti giovani e parte del merito è di chi, sul Web, ha promosso questo sport.

Basketcaffe.com

Nato nel 2007, Basketcaffe.com è una testata giornalistica registrata che tratta tutti i temi del basket, con articoli giornalieri d’attualità e approfondimento. Una redazione formata da ragazzi volenterosi e super appassionati che cercano di realizzare articoli freschi che possano coinvolgere una sempre più numerosa community di lettori.

Baskettiamo.com

La somma delle 3 parole Basket-ti-amo è sintesi dell’amore per il basket nonché voce del verbo «baskettare», fare basket: tutto questo è Baskettiamo.com, il portale di chi ama il basket. News, interviste, approfondimenti, rubriche per un’informazione a 360° sul basket: dall’Nba, alla Serie A italiana, dalla Nazionale ai campionati giovanili. Baskettiamo è nato nella calda estate del 2001 quando, all’improvviso, maturò la decisione di scendere sul parquet. Non si trattava di un sussulto agonistico-sportivo, bensì volto a coniugare una duplice passione: quelle per il basket e il giornalismo, in rigoroso ordine alfabetico. Baskettiamo.com ha l’auspicio di diventare ogni giorno di più un timeout irrinunciabile per gli appassionati.

Firenzebasketblog.it

Un blog che debutta nell’estate del 2012 per colmare una mancanza mediatica che esisteva in un periodo avaro di informazioni relative alla pallacanestro fiorentina di vertice. Da anni la città del giglio non riesce a spiccare il volo e ancora vede i tifosi ricordare con tanta nostalgia le prodezze di JJ Anderson, Ebeling e coach Rudy D’Amico negli anni ’90. Il blog si rivolge agli appassionati di basket di Firenze e dintorni, integrato con i social network come Facebook, Twitter e Instagram, puntando molto su fotografie e video e cercando di catturare l’umore dei lettori con i commenti, non tralasciando approfondimenti di opinione e qualche firma speciale per alcuni dei pezzi, che coprono il basket maschile, femminile, in carrozzina e streetball.